×

Attenzione

Errore nel caricamento del componente: com_tags, Componente non trovato
Chiesa di S. Antonio Abate

La Chiesa di S. Antonio Abate, si trova nei pressi della villa comunale, e fu eretta da Roberto d'Angiò nel 1330 probabilmente sui resti di una moschea, accanto ad un ospedale per morbosi di lebbra e fuoco sacro. Nell'arco dei secoli la chiesa ha subito numerose modifiche fino a a far scomparire l'originaria struttura. L'ultimo assetto lo ha avuto negli anni '60. Caratteristica singolare di questa chiesa è la sua cupola policroma, coperta con celesti tegoloni che da lontano sembrano pecore pascenti in un prato verde ondeggiante. Sugli stipiti della porta sono scolpiti due stemmi dell'ordine teutonico e sull'architrave l'emblema della passione di Cristo fattavi apporre dalla pia confraternità omonima sorta nel 1876.

 

Stemma architrave
Particolare facciata

 

 

 

 

 

 

 

 

All'interno della chiesa si possono ammirare una statua di S.Antonio, una raffigurante i Santi Cosimo e Damiano e un Cristo risorto che viene portato in processione il giorno di Pasqua.

Cupola policroma